ART. 1 Spazio del volontariato
II Centro Commerciale “Il Gabbiano” di Savona e il Centro Commerciale “Le Serre” di Albenga concedono a titolo gratuito alle Organizzazioni di Volontariato e agli Enti del Terzo Settore operanti in Liguria ed in particolare nella Provincia di Savona lo spazio apposito dedicato al volontariato messo a disposizione dai due Centri Commerciali allo scopo specifico e nelle modalità e nei termini individuati e indicati dalla direzione dei due Centri.
ART. 2 Tempistica
Le organizzazioni di volontariato di cui al successivo art. 4 possono usufruire dello spazio assegnato e solo di quello, una mezza giornata alla settimana, nell’orario di apertura del Centro Commerciale, dalle 9 alle 14 oppure dalle 15 alle 20.
La stessa associazione non può occupare lo spazio per più di quattro volte nell’arco dell’anno solare.
8 sono le giornate a disposizione delle organizzazioni di volontariato ogni mese: 6 al “Gabbiano” di Savona e 2 alle “Serre” di Albenga.
In ogni caso la direzione del Centro Commerciale ha facoltà di sospendere per motivi tecnico-organizzativi la concessione dello spazio dedicato al volontariato, dandone immediata comunicazione a CSV Polis.
ART. 3 Organizzazione
CSV Polis assume l’incarico di raccogliere le richieste delle associazioni che vogliono usufruire dello spazio di cui al precedente articolo.
Le domande dovranno pervenire in forma scritta su carta intestata dell’associazione esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo: davide@csvpolis.it dal 1° al 31 dicembre per l’anno successivo specificando quale dei due Centri: Savona o Albenga.
Le domande possono essere ricevute anche durante tutto l’anno ma queste richieste saranno soddisfatte solo se ci saranno ancora giornate libere.
CSV Polis avrà il compito di vagliare le domande pervenute.
Sulla base di tali richieste CSV Polis predisporrà un calendario che verrà comunicato via mail al Centro Commerciale il giorno 15 di ogni mese per il mese successivo.
Art. 4 Destinatari Prevalenti
a) le organizzazioni iscritte ai Registri regionali del Terzo Settore della Liguria, sezione ODV e APS
b) le associazioni locali in rappresentanza di associazioni nazionali (registrate come ODV e APS) o loro referenti che effettuano giornate di campagne nazionali di sensibilizzazione hanno la precedenza e possono scegliere la giornata intera. La Direzione si riserva di concedere per tali iniziative anche altre aree del Centro Commerciale.
c) di seguito la precedenza è riconosciuta alle:
– organizzazioni con sede legale nella zona di Savona e di Albenga;
– organizzazioni con sede legale nella provincia di Savona;
– organizzazioni con sede legale nella provincia di Imperia;
– organizzazioni con sede legale in Liguria.
Art. 5 Altri destinatari
Altri enti ad esempio ODV e APS non iscritte al registro regionale, associazioni culturali e ASD – previa verifica degli statuti sempre nell’ordine previsto all’articolo 4 comma “c”.
ART. 6 Materiali permessi
Le associazioni dovranno concordare col CSV Polis e col direttore del Centro Commerciale, l’eventuale utilizzo di oggetti e suppellettili di loro proprietà.
E’ consentito l’utilizzo di materiale informativo quale manifesti, volantini, brochure, ecc. da esporre al pubblico per attività di sensibilizzazione e per la ricerca di volontari.
E’ consentita anche la raccolta di alimenti e beni di prima necessità acquistabili presso il Centro Commerciale.
I volontari delle singole associazioni dovranno operare esclusivamente nello spazio destinato e nell’area immediatamente adiacente e non potranno allontanarsi dallo spazio assegnato per effettuare attività di sensibilizzazione e/o raccolta fondi tra i visitatori del Centro Commerciale.
Al termine dell’attività lo spazio utilizzato dovrà essere lasciato pulito e libero da arredi e materiale cartaceo.
ART. 7 Responsabilità
Le singole associazioni di volontariato a cui è stato concesso di usufruire dello spazio di cui ai precedenti articoli, assumendosi la piena responsabilità dell’operato e del comportamento dei loro associati per le conseguenze nei confronti di terzi che dovessero derivare dalle loro azioni, si impegnano a manlevare sia CSV Polis sia il Centro Commerciale da qualunque molestia o richiesta di risarcimento di danno.
ART. 8 Trasparenza
Qualora le associazioni, durante la loro permanenza negli spazi destinati, ricevano offerte libere di qualsiasi importo devono rilasciare regolare ricevuta al donatore.
Le associazioni possono, soltanto in occasione di campagne nazionali, distribuire ai visitatori beni dietro versamento di una offerta diretta con rilascio di debita ricevuta di versamento.
ART. 9 Controlli
Le associazioni che non si atterranno a quanto sopra stabilito non potranno usufruire per il futuro dello spazio gratuito oggetto del presente regolamento.
Nei casi più gravi i responsabili della vigilanza del Centro Commerciale potranno procedere all’immediato allontanamento dei Volontari presenti.
E’ facoltà della direzione del Centro Commerciale e di CSV Polis effettuare visite di controllo tramite personale a ciò addetto. Tali incaricati dovranno verificare il regolare svolgimento dell’attività dell’associazione presente nello spazio riservato in ottemperanza a quanto stabilito dal presente regolamento.
ART.10 Pubblicità
Ogni organizzazione potrà visionare il seguente regolamento sul sito www.csvpolis.it
Uno stralcio del presente regolamento verrà affisso in prossimità dello spazio dedicato al volontariato.
ART.11 Norma transitoria
In attesa della piena attuazione del dlgs 117/17, il presente regolamento sarà modificato in base all’evoluzione della legislazione in materia di Terzo Settore sia regionale che nazionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi