Sono stati circa 100 i delegati delle associazioni di volontariato e di promozione sociale che nelle assemblee straordinarie svoltesi il 19 giugno a Arma di Taggia e il 20 giugno a Savona hanno approvato all’unanimità la fusione del Cespim e del Cesavo nell’Associazione di Volontariato CSV POLIS.
Il percorso di fusione, iniziato nell’ottobre del 2017, si concluderà ufficialmente nel mese di settembre con la firma dell’atto notarile da parte di Mario Accatino e Matteo Lupi, presidenti e rappresentanti legali, rispettivamente del Csv di Savona e del Csv di Imperia.
Oltre alla fusione è stato approvato anche lo statuto del nuovo soggetto che, come previsto dal Codice del Terzo settore nei prossimi mesi dovrà accreditarsi come Centro di servizio per i volontari degli enti di terzo settore da Ventimiglia a Varazze.
Grazie a tutti i volontari, i componenti dei consigli direttivi, i colleghi, e a tutti coloro che ci hanno sostenuto e aiutato in questo percorso complesso e non scontato che abbiamo compiuto, passo dopo passo, in armonia, rispetto, professionalità e amicizia.

Il sito è in via di redazione e ci impegnamo a renderlo pienamente operativo nel più breve tempo possibile

Per le informazioni relative alle attività del CSV di Imperia si prega di fare ancora riferimento al sito del Cespim: http://www.cespim.net/

Per le informazioni relative alle attività del CSV di Savona si prega di fare ancora riferimento al sito del Cesavo: https://www.cesavo.it

STATUTO CSV POLIS

Verbale e Statuto

 

ORGANIGRAMMA E ORARI

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi